Home / Notizie / Gossip / Daddy Yankee derubato. Bottino da oltre 2 milioni di euro sottratto alla star di Despacito

Daddy Yankee derubato. Bottino da oltre 2 milioni di euro sottratto alla star di Despacito

Finisce nel mirino dei ladri Daddy Yankee, la star del celeberrimo pezzo “Despacito”. Il cantante sarebbe stato colpito nella sua stanza all’Hotel Melia, a Valencia: in sua assenza un individuo si sarebbe spacciato per lui, riuscendo a farsi aprire la cassaforte contenuta nella stanza d’albergo. L’uomo sarebbe così riuscito a impossessarsi di gioielli, denaro in contanti, e diamanti, per un valore complessivo che secondo le stime supererebbe i due milioni di dollari.

L’ufficio stampa di Daddy Yankee avrebbe già confermato la notizia, affermando che è stata sporta denuncia e sono in corso indagini per risalire all’identità del ladro.

Potrebbe interessarti

Ai domiciliari, hashish nell’abitazione. 23enne arrestato

Piacenza. È stato disposto il processo per direttissima per un 23enne algerino residente in città, …