Home / Notizie / Cronaca / Principio d’incendio sul treno Piacenza-Ancona. Blocco di due ore

Principio d’incendio sul treno Piacenza-Ancona. Blocco di due ore

Sarebbero da ricercarsi in un guasto ai freni del carrello di una delle carrozze le cause del principio d’incendio che, nel corso della mattinata di oggi, mercoledì 18 luglio, ha interessato il Regionale veloce Piacenza-Ancona. A notare il fumo sarebbe stato il macchinista, che ha provveduto a fermare il treno ed a chiamare il 115 prima di intervenire con un estintore; i passeggeri sono stati evacuati, ed i due binari della tratta sono rimasti chiusi per circa due ore.

La prima linea è stata riattivata verso le 11:00, mentre per l’altra l’attesa è durata circa due ore in più.

Potrebbe interessarti

Genova Ponte Morandi Crollo

Genova. 39 morti e 16 feriti. Pilone rischia di crollare sulle case. Interrotte le operazioni

GENOVA – Dopo il crollo del ponte Morandi, il pilone rimasto in piedi sopra le …