Home / Notizie / Cronaca / Omicidio via IV Novembre, condanna a 14 anni e 2 mesi. Accolta la richiesta del pubblico ministero

Omicidio via IV Novembre, condanna a 14 anni e 2 mesi. Accolta la richiesta del pubblico ministero

Piacenza. È stata emessa la sentenza di condanna da parte del giudice Stefania di Rienzo nei confronti del 26enne accusato dell’omicidio del 31enne albanese Ervin Tola, che ha perso la vita nel corso della serata del 29 dicembre del 2017, davanti ad un bar in via IV Novembre: 14 anni e 2 mesi di reclusione, come richiesto dal pubblico ministero Emilio Pisante, comprensivi della riduzione di un terzo della pene prevista dal rito abbreviato.

È stata inoltre disposta una provvisionale di 30mila euro ciascuno per i famigliari della vittima, e di 45mila euro per la compagna, incinta. Il legale dell’accusato avrebbe commentato a proposito della sentenza, affermando che sarà presentato appello.

Potrebbe interessarti

Genova Ponte Morandi Crollo

Genova. 39 morti e 16 feriti. Pilone rischia di crollare sulle case. Interrotte le operazioni

GENOVA – Dopo il crollo del ponte Morandi, il pilone rimasto in piedi sopra le …