Home / Notizie / Cronaca / Cane gettato in mare si salva. Ministro Costa: “Pene più aspre per chi maltratta animali”

Cane gettato in mare si salva. Ministro Costa: “Pene più aspre per chi maltratta animali”

“Pene più aspre per chi maltratta gli animali”: è quanto avrebbe scritto il ministro dell’Ambiente Sergio Costa sul blog delle Stelle, in un post a proposito del caso avvenuto nel Trapanese, a Lido Valderice; una cagnolina sarebbe infatti stata gettata in mare con una pietra al collo. L’animale, fortunatamente, sarebbe riuscito a liberarsi ed a giungere a riva, ed è stato soccorso dai bagnanti.

Per il proprietario dell’animale, identificato grazie al microchip, è scattata una denuncia con l’accusa di maltrattamento di animali, mentre il cane è stato sequestrato. “Come ministero, ci costituiremo senz’altro parte civile nell’eventuale processo”, avrebbe scritto ancora il ministro dell’Ambiente.

Potrebbe interessarti

Con Piace Mattoncini 5, i Lego tornano alla Galleria Alberoni

PIACENZA – Sarà un weekend all’insegna dei mattoncini colorati più famosi del mondo. Sabato 17 …