Home / Notizie / Cronaca / Arrestato un 50enne accusato di otto colpi in abitazioni ed auto

Arrestato un 50enne accusato di otto colpi in abitazioni ed auto

Piacenza. Otto colpi messi a segno tra il 29 gennaio ed il 1 luglio, divisi tra Carpaneto, Cortemaggiore, Piacenza, Podenzano, Ponte dell’Olio, e San Giorgio: sarebbe un 50enne pregiudicato il presunto autore di questi reati, ora in arresto al carcere delle Novate. Le indagini sono state effettuate dai carabinieri grazie al supporto dei filmati delle telecamere di sorveglianza nei pressi dei luoghi in cui sono stati effettuati i furti, che avevano come obiettivo abitazioni ed automobili, dalle quali sono stati sottratti ogni sorta di oggetti e averi.

Secondo quanto emerso, il responsabile dei furti si sarebbe spostato in scooter, e non si esclude che si sia reso colpevole di altri reati commessi con le medesime modalità. In seguito alle indagini è stato identificato un 50enne residente nel campo nomadi di Saliceto di Cadeo, che è ora accusato di furto aggravato e continuato. Sono tuttora in corso indagini.

Potrebbe interessarti

Finti vigili. “Qui per verificare la presenza di amianto.” Messi in fuga da un anziano

Piacenza. È fallito il tentativo di raggiro ai danni di un anziano, nel pomeriggio di …