Home / Notizie / Cronaca / Anziano sperona auto carica di ragazzi dopo il diverbio stradale

Anziano sperona auto carica di ragazzi dopo il diverbio stradale

Gariga (Piacenza). Dovrà rispondere delle accuse di lesioni gravi, violenza privata e danneggiamento un 78enne del piacentino, in seguito alle indagini scatenate da un episodio avvenuto in una notte della fine dello scorso maggio, lungo la strada Provinciale 654 nei pressi di Gariga. Alcuni giovani a bordo di una Fiat Panda sarebbero stati intenti a procedere verso Podenzano quando, in seguito ad un’incomprensione con il conducente di una Opel Astra, forse scaturita da un tentativo di sorpasso, tra gli automobilisti sarebbe scattato un diverbio.

Secondo le testimonianze dei ragazzi il 78enne avrebbe così iniziato a tagliar loro la strada per poi speronare la fiancata della loro auto ripetutamente, fino a quando il conducente della Fiat Panda, un 22enne, non avrebbe tentato la fuga in retromarcia. Il 22enne avrebbe poi sporto denuncia ai carabinieri, facendo scattare gli accertamenti.

I militari sarebbero così riusciti a risalire al presunto responsabile, la cui auto avrebbe riportato segni di urti e che avrebbe spiegato di aver reagito in tal modo in risposta a prese in giro da parte dei ragazzi a bordo dell’altra auto. Per il 78enne è scattata una denuncia a piede libero; gravi danni all’auto e prognosi di venti giorni per il 22enne, che ha ricevuto cure mediche all’ospedale cittadino.

Potrebbe interessarti

Finti vigili. “Qui per verificare la presenza di amianto.” Messi in fuga da un anziano

Piacenza. È fallito il tentativo di raggiro ai danni di un anziano, nel pomeriggio di …