Home / Notizie / Cronaca / Ubriaco rovescia bidoni, si sdraia per strada e aggredisce i carabinieri

Ubriaco rovescia bidoni, si sdraia per strada e aggredisce i carabinieri

Podenzano (Piacenza). Dovrà rispondere delle accuse di violenza, oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale un 25enne di Podenzano che, intorno alle 2:00 della notte tra martedì 12 e mercoledì 13 giugno, avrebbe attirato l’attenzione di un cittadino mentre si trovava nei pressi di via Dante a Podenzano. Il giovane sarebbe stato visto rovesciare cassonetti, per poi coricarsi sull’asfalto. Sul posto sono sopraggiunti i carabinieri, insieme ad un’ambulanza della Pubblica Assistenza, che avrebbero ritrovato il giovane apparentemente privo di sensi e semisvestito.

Durante i soccorsi il 25enne avrebbe ripreso i sensi, ed avrebbe iniziato a dare in escandescenze, insultando i presenti. Prima avrebbe quindi tentato di colpire un militare con uno schiaffo, poi ne avrebbe spinto un altro a terra, per poi riuscire a colpirlo una seconda volta prima di venire formato e condotto in caserma. Prognosi di sette giorni per il carabiniere rimasto ferito; il giovane è stato arrestato, e sarà processato per direttissima.

Potrebbe interessarti

Piacenza. Frontale in tangenziale: perde la vita una donna di 43 anni

PIACENZA – In un tremendo scontro frontale, nella galleria della tangenziale di Montecucco, ha perso …