Home / Notizie / Cronaca / Alseno. Non paga in tabaccheria, ma si fa dare il resto

Alseno. Non paga in tabaccheria, ma si fa dare il resto

Alseno (Piacenza). Truffa andata a segno in una tabaccheria di Alseno, situata sulla via Emilia: due individui, entrambi di età stimata tra i 40 e i 50 anni, sarebbero sopraggiunti nell’esercizio poco dopo le 13:00 di ieri, martedì 15 maggio, a pochi minuti di distanza uno dall’altro. Il primo si sarebbe recato alla cassa per pagare alcuni prodotti, estraendo una banconota da 50 euro ed approfittando di un momento di distrazione per riporla nel proprio portafogli, riuscendo poi a convincere la titolare che la banconota si trovava già in cassa e a farsi consegnare il resto.

Solo pochi minuti dopo, un secondo individuo avrebbe tentato la medesima truffa, ma la titolare si sarebbe resa cobnto dell’inganno ed avrebbe costretto l’uomo a pagare la somma dovuta. Della vicenda sono stati informati i carabinieri, e sono in corso indagini per tentare di risalire all’identità dei due individui, grazie anche ai filmati delle telecamere di sorveglianza.

Potrebbe interessarti

Ordine di allontanamento. Sorpreso in strada a bere, trovato involucro di marijuana

Piacenza. Dovrà rispondere delle accuse di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e …