Home / Notizie / Cronaca / Cadeo. Con il risarcimento per diffamazione sui social comprato un defibrillatore

Cadeo. Con il risarcimento per diffamazione sui social comprato un defibrillatore

Cadeo (Piacenza). Un nuovo defibrillatore per Cadeo, acquistato grazie ai soldi del risarcimento di un utente Facebook. A causa di un commento denigratorio che avrebbe scritto sui social alcuni mesi fa, rivolto all’Amministrazione Comunale, il cittadino è stato raggiunto da una denuncia, ed ha dovuto pagare la somma di mille euro, oltre a scrivere una lettera di scuse.

“Si è così deciso così di accettare scuse ed il risarcimento che è stato impiegato a favore di tutta la comunità”, avrebbe dichiarato il sindaco Marco Bricconi: la somma è stata infatti utilizzata dal Comune per l’acquisto di un defibrillatore.

Potrebbe interessarti

A nove anni dal furto, ritrovate due opere d’arte rubate da una chiesa

Alseno (Piacenza). Erano state sottratte ben nove anni fa le due opere d’arte recuperate al …