Home / Notizie / Cronaca / All’esame della patente, ma non parla italiano. Sotto gli abiti il trasmettitore

All’esame della patente, ma non parla italiano. Sotto gli abiti il trasmettitore

Piacenza. Dovrà rispondere dell’accusa di truffa il giovane indiano di 28 anni che, nel corso della giornata di ieri, mercoledì 11 aprile, si sarebbe presentato alla Motorizzazione per sostenere la prova teorica per il conseguimento della patente di guida. Gli esaminatori avrebbero fin da subito notato qualche atteggiamento insolito da parte del 28enne, ed avrebbero rilevato che, nonostante le difficoltà dimostrate nel comprendere, parlare e scrivere in italiano, il 28enne non avrebbe commesso errori.

La cosa ha scatenato dubbi, e spinto alla richiesta d’intervento sul posto dei carabinieri. I militari sarebbero così riusciti a scoprire, addosso al 28enne, un trasmettitore infilato sotto gli abiti, e due telefoni cellulari, tramite i quali sarebbe riuscito a comunicare all’esterno; per lui è scattata una denuncia, mentre sono tuttora in corso le ricerche del presunto suggeritore.

Potrebbe interessarti

Musica ad alto volume nel locale, titolare dà in escandescenze: “Chiamo Barbara D’Urso”

Piacenza. Sarà processata per direttissima la titolare di un bar della zona di viale Dante, …