Home / Notizie / Cronaca / Furto in ospedale nel reparto di geriatria. Condanna a tre anni di reclusione
anziana

Furto in ospedale nel reparto di geriatria. Condanna a tre anni di reclusione

Piacenza. È stata condannata a 3 anni di reclusione la 34enne accusata, nella notte del 12 aprile del 2016, di aver sottratto denaro in contanti dalla borsa di una paziente ricoverata nel reparto di geriatria dell’ospedale di Piacenza. Era di 6 anni la pena richiesta dal Pm; sembrerebbe che la 34enne si fosse introdotta nel cuore della notte nella camera di una paziente 91enne, dove avrebbe rovistato nella sua borsa, e si sarebbe appropriata di 40 euro contenuti al suo interno.

L’anziana si sarebbe tuttavia resa conto dell’accaduto, ed alle sue richieste di spiegazioni la donna avrebbe reagito strattonandone le mani nel tentativo di impedirle di chiedere aiuto. Sul posto sono intervenuti gli infermieri, e la 34enne sarebbe stata consegnata alle guardie giurate, e quindi alla Polizia. La difesa avrebbe già annunciato di essere intenzionata a ricorrere in appello.

Potrebbe interessarti

arresto

Violenza dopo la chiusura del bar. Fermato a Milano un 34enne

Piacenza. Dovrà rispondere delle accuse di violenza sessuale, sequestro di persona, rapina ed evasione un …