Home / Notizie / Cronaca / Venerdì di proteste e scioperi per i lavoratori piacentini
ipercoop

Venerdì di proteste e scioperi per i lavoratori piacentini

Piacenza. Un venerdì costellato da numerose proteste e scioperi da parte dei lavoratori: è quanto accaduto nel corso della mattinata di oggi, venerdì 30 marzo. Di fronte al centro commerciale Coop di Montale numerosi lavoratori nella distribuzione Cooperativa si sarebbero riuniti a distribuire volantini, per protestare contro le “richieste di deroghe della controparte”, la “richiesta di decurtazione dell’indennità di carenza” (i primi tre giorni di malattia certificata)” e “l’uso spietato dei contratti a termine, uniti ad una vacanza contrattuale che ormai da quattro anni vede le buste paga ferme al palo”. Insieme a loro Fiorenzo Molinari della Filcams Cgil, con i colleghi di Fisascat Cisl e Uiltucs Uil.

È invece la “mancata applicazione nella parte economica” del contratto ad aver mobilitato Filt e Cgil in protesta di fronte a diversi magazzini della logistica in città ed in provincia. Hannno infine aderito allo sciopero nazionale i lavoratori piacentini di Mediaworld.

Potrebbe interessarti

arresto

Violenza dopo la chiusura del bar. Fermato a Milano un 34enne

Piacenza. Dovrà rispondere delle accuse di violenza sessuale, sequestro di persona, rapina ed evasione un …