Home / Notizie / Cronaca / Truffe ad anziani. Doppio raggiro ai danni di due anziane in via Rossi

Truffe ad anziani. Doppio raggiro ai danni di due anziane in via Rossi

Piacenza. Sono in corso accertamenti da parte della polizia a proposito di quanto accaduto nel corso della mattinata di giovedì 29 marzo, in un condominio di via Rossi, non lontano da viale Dante. Uno sconosciuto, presentatosi come un tecnico sul posto per svolgere verifiche in previsione di lavori, sarebbe riuscito a farsi aprire da una signora di 89 anni, residente nel condominio.

Poco dopo alla porta si sarebbe presentato un secondo individuo che avrebbe sostenuto di essere un carabiniere, e che le avrebbe mostrato un oggetto sottratto dalla sua abitazione, forse proprio dal complice recatosi sul posto ed allontanatosi. Il secondo uomo avrebbe chiesto all’anziana di verificare eventuali ulteriori ammanchi, approfittandone per entrare; sarebbe così riusciti a mettere le mani su tre anelli in oro.

In seguito, il finto carabiniere sarebbe riuscito a convincere la donna a condurla dalla vicina di casa, un’86enne, riuscendo anche in questo caso a mettere le mani su monili in oro e denaro in contante. Una volta compreso quanto accaduto, le due donne avrebbero chiesto sul posto l’intervento della polizia.

Potrebbe interessarti

Cameriera minorenne serve alcolici. Locale chiuso per trenta giorni

Piacenza. Sono trenta i giorni di chiusura disposti per un locale di piazzale Libertà, in …