Home / Notizie / Rientro in atmosfera della stazione spaziale Tiangong 1. Potrebbe cadere sull’Emilia-Romagna

Rientro in atmosfera della stazione spaziale Tiangong 1. Potrebbe cadere sull’Emilia-Romagna

Rientrerà nell’atmosfera terrestre nei prossimi giorni la stazione spaziale cinese Tiangong 1, ed i suoi frammenti potrebbero impattare sul suolo del pianeta tra il 28 marzo ed il 4 aprile: un impatto che, secondo una circolare diffusa dalla Protezione Civile, avverrà nella fascia di latitudine tra -44°S e +44°N, e potrebbe interessare le regioni sud dell’Emilia-Romagna. Maggiori certezze si potranno avere solo nelle 36 ore precedenti il rientro della stazione spaziale, grazie al costante aggiornamento dei dati raccolti ed analizzati.

Secondo il Centro di eccellenza in Telerilevamento e Modellistica previsionale di eventi severi (Cetemps) dell’Aquila, ad ogni modo, le possibilità che frammenti impattino sul suolo italiano sarebbero al momento estremamente scarse, circa una possibilità su 300mila.

Potrebbe interessarti

Via De Longe. Distrutta dalle fiamme la moto di un corriere privato. Perse centinaia di buste

Piacenza. Incendio nel corso della mattinata di oggi, mercoledì 16 gennaio, nel quartiere della Besurica. …