Home / Notizie / Cronaca / Quattro ricoveri per infarto in poche ore. “Evitare attività fisica e sforzi al freddo”

Quattro ricoveri per infarto in poche ore. “Evitare attività fisica e sforzi al freddo”

Piacenza. Ben quattro ricoveri per infarto acuto a partire dalle 6:00 della mattinata di oggi, giovedì 1 marzo, tutti al di sotto dei 70 anni: uno di loro, il più giovane, avrebbe solo 51 anni. Una serie di ricoveri le cui cause sarebbero da ricercare nell’affaticamento cardiaco dato dalle temperature rigide degli ultimi giorni, secondo quanto diffuso dall’azienda sanitaria locale: secondo il primario di cardiologia, Giovanni Quinto Villani, sarebbe consigliabile evitare di svolgere attività fisica e sforzi all’aperto.

Le fasce più a rischio sarebbero come sempre i soggetti più fragili, in particolare gli anziani. A causa dei problemi di mobilità ed accessibilità dell’ospedale e degli ambulatori, il direttore sanitario dell’Ausl Guido Pedrazzini avrebbe comunicato che non saranno attivate sanzioni amministrative nei confronti di chi non si presenta a visite prenotate fino a sabato 3 marzo.

Potrebbe interessarti

Barista colpito al volto e rapinato. Rapinatore in fuga con un bottino da 130 euro

Piacenza. Colpito al volto con un pugno e derubato: è quanto sarebbe accaduto intorno alle …