Home / Notizie / Cronaca / In arrivo alla stazione con 2 chili di hashish e 3 etti di eroina. Arrestato 22enne

In arrivo alla stazione con 2 chili di hashish e 3 etti di eroina. Arrestato 22enne

Piacenza. Dovrà rispondere dell’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio un 22enne tunisino senza fissa dimora, che avrebbe alle spalle precedenti specifici. Ad attirare l’attenzione dei carabinieri dell’aliquota operativa e di Piacenza Principale, in servizio nelle zone del quartiere Roma e di piazzale Marconi, sarebbe stato il comportamento sospetto da parte del giovane, che, nello scendere da un treno proveniente da Milano Lambrate, si sarebbe immediatamente messo a correre alla vista dei militari.

I carabinieri lo avrebbero seguito sulla carrozza del treno, dove avrebbe abbandonato uno zaino, e poi di nuovo fuori dal convoglio, all’altezza del passaggio pedonale, dove sarebbe stato fermato dalle forze dell’ordine, che avrebbero bloccato le due uscite. Nella borsa sarebbero stati rinvenuti 2 chili di hashish in tavolette da 100 grammi l’una, oltre a tre pezzi da 100 grammi di eroina, per un valore che sarebbe stato stimato intorno ai 6mila euro.

Il 22enne è stato arrestato in attesa dell’udienza di convalida.

Potrebbe interessarti

Fiorenzuola. Operaio investito da un treno perde la vita

Fiorenzuola (Piacenza). Si è concluso tragicamente l’episodio avvenuto intorno alle 9:00 della mattinata di oggi, …