Home / Notizie / Cronaca / Mandato d’arresto europeo per truffa di moto d’epoca. Arrestato dai carabinieri di Piacenza

Mandato d’arresto europeo per truffa di moto d’epoca. Arrestato dai carabinieri di Piacenza

Era stato emesso lo scorso 29 gennaio il mandato di arresto europeo della Corte di Varsavia nei confronti di un 49enne polacco, dal 2016 residente a Rottofreno, ma irreperibile da tempo: per l’uomo le accuse sarebbero state di furto, falsificazione di documenti, e truffa, legata a motociclette d’epoca, mentre la condanna da scontare sarebbe stata di 4 anni, 11 mesi e 4 giorni di reclusione, in attesa del terzo grado di giudizio.

Subito i carabinieri del nucleo investigativo di Piacenza si sarebbero lanciati sulle sue tracce, nel tentativo di verificare se l’uomo fosse ancora in contatto con persone della bassa Valtrebbia: sarebbe poi emerso che una familiare del 49enne si sarebbe spostata a La Spezia, dove, grazie a indagini ed accertamenti tecnici, i militari sarebbero riusciti ad intercettare nella notte un incontro tra l’uomo e la sua parente, e ad arrestarlo. Rimane adesso nella casa circondariale di La Spezia, in attesa di estradizione.

Potrebbe interessarti

Musica ad alto volume nel locale, titolare dà in escandescenze: “Chiamo Barbara D’Urso”

Piacenza. Sarà processata per direttissima la titolare di un bar della zona di viale Dante, …