Home / Notizie / Gossip / Paura per Kevin Smith, il regista di Clerks. “Ho avuto un grave infarto”

Paura per Kevin Smith, il regista di Clerks. “Ho avuto un grave infarto”

Tanta paura per i fan di Kevin Smith, attore e regista di film come Clerks e Dogma: dopo aver cancellato il secondo spettacolo previsto per la serata di domenica scorsa, in California, è giunto dai suoi profili sui social network un annuncio preoccupante. “Ho avuto un grave infarto dopo il primo spettacolo di stasera”, avrebbe annunciato ai fan, pubblicando una foto in cui compare in un letto d’ospedale, con tanto di tubi ancora addosso.

Un blocco totale dell’arteria coronaria sinistra, avrebbe annunciato il cineasta 47enne, affermando che, se non avesse annullato lo spettacolo, avrebbe rischiato di morire. Un’esperienza che ha condiviso con i fan in un lungo post: “Ho sempre temuto la morte più di qualsiasi altra cosa”, avrebbe scritto, affermando però di essere riuscito, nel corso dell’operazione che gli ha salvato la vita, di essere riuscito a vedere la cosa sotto un’altro punto di vista.

“Mi sono sentito calmo”, avrebbe detto, raccontando di aver riflettuto sulle bellissime esperienze vissute, sulla sua famiglia, sugli amici e sulla carriera: “ho affrontato la mia più grande paura stanotte… e non è stato terribile come temevo. Non voglio che la mia vita finisca, ma se deve finire, non posso lamentarmi. È stato un vero dono”, ha concluso.

 

kevin-smith

Potrebbe interessarti

Auto sbanda ed abbatte un cartello stradale. Scatta la denuncia per guida in stato di ebbrezza

Piacenza. Dovrà rispondere dell’accusa di guida in stato di ebbrezza un 20enne di Podenzano che, …