Home / Notizie / Cronaca / Castelvetro. In fuga con 16 bottiglie di liquore dopo il colpo al centro commerciale
scooters

Castelvetro. In fuga con 16 bottiglie di liquore dopo il colpo al centro commerciale

Castelvetro (Piacenza). È agli arresti domiciliari il 27enne che, nel corso del pomeriggio di lunedì 19 febbraio, sarebbe stato fermato dagli agenti della squadra mobile di Cremona dopo una inseguimento. Il giovane, già noto alle forze dell’ordine, si sarebbe impossessato, in un supermercato di Castelvetro, di 16 bottiglie di liquore, per un valore di 150 euro, e sarebbe riuscito a sfuggire ai tentativi della direttrice del punto vendita di bloccarlo.

Mentre il 27enne si sarebbe allontanato in direzione di Cremona, è scattato l’inseguimento da parte della polizia, durante il quale il giovane avrebbe percorso alcune vie in contromano: l’inseguimento ha avuto fine in via del Sale, dove gli agenti avrebbero fermato il 27enne. Per lui le accuse sono di furto aggravato, rapina impropria e resistenza a pubblico ufficiale.

Potrebbe interessarti

anziana

“La sua cassaforte potrebbe esplodere”. Nel bottino gioielli per 70mila euro

Piacenza. Nuova truffa ai danni di anziani: questa volta a rimanere vittima di un malintenzionato …