Home / Notizie / Cronaca / Giovani derubati mentre girano un video musicale. Arrestato un 50enne

Giovani derubati mentre girano un video musicale. Arrestato un 50enne

Castel San Giovanni (Piacenza). È stato arrestato in attesa del processo per direttissima il 50enne senza fissa dimora fermato dai militari dell’Arma nel corso della giornata di domenica 18 febbraio, nei dintorni della zona ferroviaria di Castel San Giovanni. A far scattare l’allarme la segnalazione di quattro ragazzi tra i 18 e i 21 anni, che si trovavano nella zona per girare un video musicale: i ragazzi avrebbero chiamato il 112 dopo essersi resi conto che alcuni zaini contenenti oggetti di vario tipo ed abiti, che avevano lasciato incustoditi, erano scomparsi durante un loro momento di distrazione. Avrebbero inoltre raccontato di aver visto un uomo allontanarsi dalla zona poco dopo il fatto.

Lo stesso uomo, già noto alle forze dell’ordine, sarebbe stato notato poco prima da una pattuglia che transitava nella zona. I militari avrebbero perciò raggiunto il 50enne in un fabbricato abbandonato poco lontano, e lo avrebbero sottoposto a perquisizione, in seguito alla quale sarebbe stato trovato in possesso degli oggetti sottratti ai ragazzi: un iPhone, un Rolex, occhiali, capi di abbigliamento ed accessori di marca, per un valore totale di circa 4mila euro, insieme a 20 euro in contanti. Il 50enne è stato così arrestato, con l’accusa di furto, ed il bottino è stato restituito ai legittimi proprietari.

Potrebbe interessarti

Auto sbanda ed abbatte un cartello stradale. Scatta la denuncia per guida in stato di ebbrezza

Piacenza. Dovrà rispondere dell’accusa di guida in stato di ebbrezza un 20enne di Podenzano che, …