Home / Notizie / Cronaca / Ai giardini con moglie e figlia di pochi mesi per comprare fumo

Ai giardini con moglie e figlia di pochi mesi per comprare fumo

Piacenza.  Si è concluso con un arresto ed una segnalazione come assuntore l’episodio avvenuto nel pomeriggio di giovedì 15 febbraio, ai giardini Merluzzo, dove i carabinieri della stazione di Piacenza Levante erano intenti a compiere operazioni di contrasto al traffico ed al consumo di droga. I militari avrebbero notato una famiglia, composta da moglie, marito, ed una bambina di pochi mesi, avvicinare un 23enne egiziano, che si sarebbe allontanato per lui riavvicinarsi a consegnare qualcosa.

Subito è scattato l’intervento delle forze dell’ordine: per il 23enne egiziano, che sarebbe stato trovato in possesso di 3 grammi di hashish e 105 euro in contanti, è scattato l’arresto in attesa del processo per direttissima. Il marito, un 36enne di Rovigo che in seguito a perquisizione sarebbe stato trovato in possesso invece di 106 grammi di sostanza, è stato segnalato come assuntore.

Potrebbe interessarti

Cadelmonte. Scontro tra auto e moto. Ferito il centauro

Si è fortunatamente concluso senza gravissime conseguenze l’incidente avvenuto nel pomeriggio di oggi, lunedì 20 …