Home / Notizie / Cronaca / Droga. Condannato a 1 anno e 8 mesi, pena sostituita con l’espulsione
martello

Droga. Condannato a 1 anno e 8 mesi, pena sostituita con l’espulsione

Piacenza. Era accusato di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, violenza e resistenza a pubblico ufficiale, ed ha patteggiato una pena di 1 anno e 8 mesi di reclusione dopo l’arresto avvenuto nelle scorse settimane: è stata tuttavia sostituita con l’espulsione la pena da scontare per un 34enne, che sta venendo sottoposto alle procedure per l’identificazione dopo aver sostenuto di essere stato vittima del furto del passaporto. Se venisse appurato che l’uomo è nigeriano, dovrà lasciare l’Italia, mentre sarà costretto a scontare la pena in carcere in caso contrario.

Al 34enne sarebbe stato rifiutato lo status di rifugiato 4 anni fa, ma non avrebbe lasciato il territorio italiano; sarebbe inoltre stato fermato l’estate scorsa mentre era in possesso di 300 grammi di sostanze stupefacenti. È avvenuto il 30 gennaio il nuovo arresto, quando l’uomo sarebbe stato trovato in possesso di 68 grammi di marijuana.

Potrebbe interessarti

euro

Pensionato invalido truffato dopo le nozze. Denunciata badante 47enne

Piacenza. Dovrà rispondere delle accuse di violazione degli obblighi familiari e sottrazione di beni comuni …

Lascia un commento