Home / Notizie / Cronaca / Bocconi avvelenati. Cane trovato senza vita a Morfasso

Bocconi avvelenati. Cane trovato senza vita a Morfasso

Morfasso (Piacenza). Non cessano di comparire i bocconi avvelenati che ignoti spargono nel piacentino, questa volta a Morfasso, dove un padrone ha trovato il suo cane privo di vita. Sul posto sarebbero state ritovate grosse esche avvelenate, cosa che ha spinto alla ricerca di ulteriori bocconi simili nella zona da parte dei carabinieri forestali. Non si esclude la possibilità che l’autore del gesto non intendesse prendere di mira il cane, ma i lupi che si aggirano nelle aree montane.

Solo pochi giorni fa un caso affine si era invece fortunatamente risolto per il meglio, con il salvataggio di un cane intossicato a causa di bocconi trovati nel cortile di un’abitazione di San Polo. Il gesto di diffondere queste esche espone alla possibilità di denuncia per il reato penale di uccisione di animale: situazione che risulterebbe ulteriormente aggravata nel caso in cui a perdere la vita fosse invece un lupo, appartenente ad una specie protetta.

Potrebbe interessarti

Furto in un supermercato. Arrestata donna con diversi alias

Piacenza. Dovrà rispondere dell’accusa di furto aggravato una 34enne di origini moldave, con diversi alias …