Home / Notizie / Quindici anni fa il disastro dello shuttle Columbia
L'equipaggio dello shuttle (NASA photo)

Quindici anni fa il disastro dello shuttle Columbia

Risale al primo febbraio del 2003 l’ultimo grande disastro dell’era spaziale, l’esplosione che, a sedici minuti dall’atterraggio dello shuttle Columbia, ha causato sette vittime, l’intero equipaggio. La tragedia, che si è consumata al termine della missione STS-107, durata 15 giorni, potrebbe essere legata al distacco, al momento del lancio, di un frammento di materiale isolante dal serbatoio esterno, che avrebbe colpito l’ala sinistra dello shuttle.

Al rientro nell’atmosfera, i gas ad altissime temperature attraversati dallo shuttle sarebbero penetrati attraverso la lesione nell’ala, provocando poi la distruzione dell’intera struttura. Il Columbia aveva inaugurato i voli dello Space Shuttle, portando a previsioni di viaggi spaziali settimanali a costi accessibili.

Potrebbe interessarti

Ordine di allontanamento. Sorpreso in strada a bere, trovato involucro di marijuana

Piacenza. Dovrà rispondere delle accuse di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e …