Home / Notizie / Cronaca / Automobile non si ferma all’alt. Scatta l’inseguimento e poi la fuga nei campi

Automobile non si ferma all’alt. Scatta l’inseguimento e poi la fuga nei campi

Piacenza. È caccia all’uomo dopo l’inseguimento da parte dei carabinieri di Pontenure nei confronti di un individuo, al momento ignoto, che avrebbe prima tentato la fuga in auto, e poi abbandonato il mezzo per dileguarsi attraverso i campi. Nel corso della tarda mattinata di oggi, mercoledì 24 gennaio, i militari avrebbero intimato l’alt sulla statale 587 di Cortemaggiore ad una Lancia Lybra, che tuttavia avrebbe accelerato per allontanarsi, facendo scattare un inseguimento in auto.

Ad un certo punto il conducente avrebbe abbandonato il veicolo lungo la strada tra Muradello e Muradolo, per poi allontanarsi a piedi attraverso i campi. L’automobile sarebbe risultata essere intestata ad un soggetto italiano pregiudicato, anche se non vi sarebbero certezze che si sia trattato della stessa persona alla guida del mezzo. Sono in corso ricerche da parte dei militari di San Giorgio, Pontenure, Ponte dell’Olio, e del Radiomobile, nelle zone di Pontenure, Cortemaggiore, e Caorso. Allertata anche la compagnia di Fiorenzuola.

Potrebbe interessarti

Auto sbanda ed abbatte un cartello stradale. Scatta la denuncia per guida in stato di ebbrezza

Piacenza. Dovrà rispondere dell’accusa di guida in stato di ebbrezza un 20enne di Podenzano che, …