Home / Notizie / Cronaca / Castel San Giovanni. Nella sala operatoria virtuale formati 539 professionisti in due anni
dottori

Castel San Giovanni. Nella sala operatoria virtuale formati 539 professionisti in due anni

Castel San Giovanni (Piacenza). Ha visto la sua inaugurazione il 19 dicembre del 2015 la sala operatoria virtuale dell’Azienda Usl di Piacenza a Castel San Giovanni: da allora sono 539 i professionisti che hanno ricevuto la loro formazione all’interno dell’area di simulazione clinico organizzativa (Asco), nel corso di due anni di intensi progetti di formazione. Nel 2016 sono stati realizzati 9 eventi formativi, per un totale di 1007 ore di formazione per 121 professionisti, 71 dei quali interni all’Ausl Piacenza e 50 provenienti da Università, Scuole di Specializzazione, ed Aziende esterne.

Nel 2017 sono invece stati 21 i corsi di formazione, per un totale di 8431 ore di formazione: 167 i professionisti Ausl di Piacenza che hanno preso parte ai corsi, da sommarsi ai 144 professionisti esterni ed ai 107 specializzandi.

I dati sono stati condivisi dal direttore generale dell’Usl Luca Baldino, dal presidente Massimo Toscani e dal responsabile gestionale del progetto Asco Federica Amorevoli. Il progetto offre supporto nella preparazione alla gestione di situazioni reali in un ambiente perfettamente sicuro e realistico, che riproduce situazioni cliniche e prepara i professionisti anche alla capacità di organizzazione e di collaborazione con un team, permettendo di sbagliare ed imparare dagli errori senza rischi. L’esperienza interattiva permette lo sviluppo di tutta una serie di abilità tecniche e non, inclusi leadership, comunicazione, decision making, e situation awareness.

Potrebbe interessarti

tommyknockers

“Le Creature del Buio”. Dopo It tornano al cinema le opere di Stephen King

Sarà la Universal Pictures a produrre l’adattamento cinematografico del romanzo fantascientifico “Le Creature del Buio” …