Home / Notizie / Cronaca / Spesa non pagata. Scatta la denuncia per furto aggravato per due ventenni

Spesa non pagata. Scatta la denuncia per furto aggravato per due ventenni

Piacenza. Sono state denunciate con l’accusa di furto aggravato due giovani rom di 22 e 25 anni, pregiudicate, che all’uscita dalla cassa di un supermercato di via Conciliazione sarebbero state fermate dallo scattare dell’allarme. Le due ragazze avrebbero pagato soltanto una bottiglia di te freddo, ma in seguito a controlli sarebbero risultate essere in possesso di generi alimentari per circa 115 euro totali.

Le due ragazze, che avrebbero affermato di essere residenti a Milano, sono state denunciate, e per loro è stato richiesto un foglio di via.

Potrebbe interessarti

Droga. Scatta la denuncia con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio per due giovani magrebini

Monticelli d’Ongina (Piacenza). Dovranno rispondere dell’accusa di detenzione ai fini di spaccio in concorso di …