Home / Notizie / Cronaca / Via Boselli. Ordigno scagliato dal finestrino dell’auto spacca una vetrina

Via Boselli. Ordigno scagliato dal finestrino dell’auto spacca una vetrina

Piacenza. Spiegata la fonte del forte boato avvertito nel cuore della notte fra sabato 13 e domenica 14 gennaio da alcuni cittadini residenti nella zona di via Boselli: dai video delle telecamere di sorveglianza della zona sarebbe emersa, infatti, la presenza di un’utilitaria che si sarebbe fermata di fronte alla vetrina del Centro Scampoli prima di lanciare un oggetto infuocato ed allontanarsi a gran velocità.

Dall’interno sarebbe stato invece visto un bagliore, proveniente da un’esplosione che avrebbe distrutto un vetro nell’esercizio, danno del quale la titolare del negozio si sarebbe accorta solo nel corso della mattinata di ieri, lunedì 15 gennaio. Dall’esterno, infatti, tutto sarebbe apparso intatto, e solo entrando sarebbe stato possibile vedere che la vetrina interna era spaccata.

Sul posto si sono recati gli agenti di polizia, che avrebbero raccolto frammenti di quello che sembrerebbe essere un petardo esploso. Sono in corso indagini.

Potrebbe interessarti

Persecuzioni e sassi contro la finestra dell’ex cognata. 60enne arrestato

Piacenza. Sarebbero due sessantenni piacentini, ex cognati, i protagonisti di una vicenda che si sarebbe …