Home / Notizie / Cronaca / Castel San Giovanni. Lite col capotreno. In tasca avrebbe avuto marijuana
treno

Castel San Giovanni. Lite col capotreno. In tasca avrebbe avuto marijuana

Castel San Giovanni (Piacenza). È stato segnalato alla Prefettura come assuntore il 21enne egiziano residente a Reggio Emilia fermato nel corso della mattinata di oggi, venerdì 5 gennaio, a bordo di un treno di passaggio a Castel San Giovanni. A richiedere l’intervento dei carabinieri, intorno alle 8:30, il personale ferroviario, che avrebbe segnalato un diverbio con un passeggero.

Giunti sul posto, i militari hanno identificato il giovane e lo hanno sottoposto a perquisizione: nelle tasche avrebbe avuto un involucro contenente 0.2 grammi di marijuana.

Potrebbe interessarti

Carabinieri

San Giorgio. Tenta di farla finita gettandosi dal ponte. Afferrato dai carabinieri appena in tempo

San Giorgio (Piacenza). È stato messo in salvo ed affidato alle cure del pronto soccorso …