Home / Notizie / Cronaca / Castel San Giovanni. Merce rubata dal magazzino. Arrestato un dipendente
occhiali

Castel San Giovanni. Merce rubata dal magazzino. Arrestato un dipendente

Castel San Giovanni (Piacenza). Cuffie, auricolari, ed un paio di occhiali da sole griffati: sarebbe questo il bottino sottratto dal magazzino Amazon di Castel San Giovanni, nel corso della serata di martedì 2 gennaio. Un 35enne senegalese, dipendente della ditta e residente in provincia di Cremona, sarebbe stato notato dagli addetti alla sicurezza armeggiare in maniera sospetta tra gli scatoloni; per questa ragione sarebbe stato sottoposto a perquisizione alla fine del suo turno lavorativo.

Addosso all’uomo sarebbero stati trovati alcuni oggetti, per un valore totale di 197 euro: merce che è stata restituita, mentre per il 35enne è scattato l’arresto da parte dei carabinieri, e sarà processato per direttissima.

Potrebbe interessarti

gioco

Scoperta l’area del cervello che controlla l’amore per il rischio e il gioco d’azzardo

Si chiama il nucleo subtalamico, ed è la struttura che si nasconde dietro alla presa …