Home / Notizie / Cronaca / Sull’auto a fine turno tre iPhone appartenenti alla ditta per cui lavora. Arrestato
manette

Sull’auto a fine turno tre iPhone appartenenti alla ditta per cui lavora. Arrestato

Piacenza. Dovrà rispondere dell’accusa di furto aggravato il 29enne italiano residente in città che, all’alba della mattinata di ieri, martedì 12 dicembre, sarebbe stato fermato per alcuni controlli da parte dei carabinieri del Radiomobile all’uscita dal turno notturno lavorativo. Il giovane, magazziniere in un’azienda di elettronica di via Torre della Razza, sarebbe già finito nei guai lo scorso 7 luglio, quando sarebbe stato arrestato per rapina ed accusato di aver minacciato un individuo in una ditta di Monticelli d’Ongina per farsi aiutare ad appropriarsi di uno smartphone del valore di circa 800 euro.

Il 29enne avrebbe insospettito il personale di vigilanza, ed in seguito alla perquisizione del suo mezzo da parte dei carabinieri sarebbero stati trovati a bordo tre iPhone di proprietà della ditta, per un valore totale di circa 1200 euro.

Potrebbe interessarti

tommyknockers

“Le Creature del Buio”. Dopo It tornano al cinema le opere di Stephen King

Sarà la Universal Pictures a produrre l’adattamento cinematografico del romanzo fantascientifico “Le Creature del Buio” …