Home / Notizie / Cronaca / Furto di abbigliamento per 450 euro. Denunciati quattro minorenni
antitaccheggio

Furto di abbigliamento per 450 euro. Denunciati quattro minorenni

Piacenza. Dovranno rispondere dell’accusa di furto aggravato i quattro minorenni (due 16enni e due 14enni) che, nel pomeriggio di lunedì 4 dicembre, sarebbero stati fermati nei pressi di un negozio di articoli sportivi alla periferia di Piacenza. Un addetto alla sicurezza avrebbe notato il gruppetto di ragazzi tentare la fuga dopo aver fatto scattare l’allarme alle barriere antitaccheggio, e si sarebbe lanciato all’inseguimento, riuscendo a fermarne uno.

Sarebbe poi riuscito a convincere il minorenne, trovato in possesso di alcuni indumenti che avrebbe sottratto all’interno del negozio, a richiamare all’interno uno degli altri tre; un terzo sarebbe stato rintracciato nei pressi di una fermata dell’autobus poco lontano, ed intorno a lui, nascosti dalla vegetazione, sarebbero stati trovati altri capi di abbigliamento.

Infine, l’ultimo dei quattro sarebbe stato raggiunto dalla polizia nella sua abitazione, dove sarebbe stato rinvenuto il resto della refurtiva. Sembrerebbe che il gruppetto sia riuscito a tagliare le etichette dei capi con una forbice, raccogliendo un bottino da circa 450 euro. Per i giovanissimi è scattata una denuncia a piede libero.

Potrebbe interessarti

ambulanza-notte

Corso Europa. Donna perde la vita travolta mentre attraversa la strada

Piacenza. Purtroppo non è stato possibile fare nulla per la donna che, mentre sarebbe stata …

Lascia un commento