Home / Notizie / Cronaca / Da San Rocco al Porto per rubare biciclette e rivenderle. 34enne ai domiciliari
bici

Da San Rocco al Porto per rubare biciclette e rivenderle. 34enne ai domiciliari

Piacenza. È stato raggiunto da un’ordinanza cautelare e si trova al momento agli arresti domiciliari il 34enne di San Rocco al Porto (Lodi) che dovrà rispondere delle accuse di furto aggravato e ricettazione. L’uomo, con precedenti, nonostante un foglio di via emesso dalla Questura di Piacenza sarebbe tornato ripetutamente nel Piacentino: sarebbe stato identificato dai carabinieri della Stazione Principale di Piacenza grazie ai filmati delle telecamere di videosorveglianza ed alle testimonianze di alcuni cittadini.

In particolare il 34enne sarebbe accusato di aver sottratto biciclette in tre occasioni tra il 31 agosto ed il 3 ottobre, in un caso nel retro dell’ospedale, in un altro in un cortile nei pressi del liceo Gioia, ed infine in un cortile situato in via S. Ambrogio. L’uomo avrebbe utilizzato lo stesso metodo in tutti e tre i casi, adoperando un grosso tronchese nascosto nei pantaloni per tagliare le catene di bici costose.

I carabinieri riterrebbero inoltre che potrebbe essere responsabile di altri furti, in quanto nel suo garage sarebbero state trovate numerose altre biciclette, oltre a diverse componenti. Le bici sarebbero state rivendute in seguito nella zona del milanese.

Potrebbe interessarti

ambulanza-notte

Corso Europa. Donna perde la vita travolta mentre attraversa la strada

Piacenza. Purtroppo non è stato possibile fare nulla per la donna che, mentre sarebbe stata …