Home / Notizie / Cronaca / Riconosciuto dal Papa il martirio di Suor Leonella Sgorbati. Sarà beata
suor-leonella

Riconosciuto dal Papa il martirio di Suor Leonella Sgorbati. Sarà beata

È stato riconosciuto da Papa Francesco il martirio di Suor Leonella Sgorbati, originaria di Rezzanello (Piacenza) e uccisa il 17 settembre del 2006 a Mogadiscio, in Somalia. La religiosa ha perso la vita all’esterno di un ospedale pediatrico insieme all’uomo musulmano che ne faceva da accompagnatore lungo il tragitto, colpita alla schiena da colpi d’arma da fuoco. Papa Francesco ha autorizzato la Congregazione delle Cause dei Santi a promulgare i decreti riguardanti Giovanni Paolo I, morto nel 1978 in Vaticano, oltre che di altre sette persone, inclusa Suor Leonella Sgorbati.

Suor Leonella (al secolo Rosa Maria Sgorbati) nacque a Gazzola nel 1940, ed entrò a far parte dell’ordine delle Suore Missionarie della Consolata nel 1963, a Sanfrè (Cuneo); dopo aver frequentato la scuola di infermieristica del Regno Unito si è trasferita in Kenya nel 1972, ed ha continuato i suoi studi, oltre che a prestare servizio in diversi ospedali fino a divenire, nel 1985, il più importante tutor della scuola infermieri incorporata al Nkubu Hospital (Meru).

Potrebbe interessarti

Gigi Buffon e la Coppa del Mondo 2006

Gigi Buffon: “Non ho paura del ritiro, sono curioso della vita”

Gli avversari nel girone di Champions League, i blaugrana Jordi Alba – “Voglio la sua …

Lascia un commento