Home / Notizie / Cronaca / Insulti e spintoni agli agenti e tentata fuga. Due fermati, per uno scatta la denuncia

Insulti e spintoni agli agenti e tentata fuga. Due fermati, per uno scatta la denuncia

Piacenza. Sono finiti nei guai un 28enne romeno ed un 36enne ucraino, fermati nella notte tra lunedì 6 e martedì 7 novembre nella zona tra via Negri e via Piatti, nel corso di controlli da parte della polizia. Il 28enne si sarebbe rivolto agli agenti invitandoli ad “andare a fare i controlli dove ce n’era bisogno”: avrebbe tuttavia fornito false generalità, per poi tentare la fuga cercando di sfuggire a piedi agli agenti.

Su di lui, tuttavia, sarebbe risultato pendere un ordine di carcerazione emesso dal tribunale di Torino per un episodio avvenuto nel 2009, per il quale avrebbe dovuto scontare una pena di 8 mesi per violenza privata e ricettazione. Il 36enne, invece, sarebbe risultato essere oggetto di un provvedimento di espulsione, originato da un ordine di allontanamento risalente al 2006.

Per il primo è stato disposto l’arresto, e dovrà rispondere delle accuse di resistenza a pubblico ufficiale e di aver fornito false generalità, oltre che pagare una sanzione per ubriachezza. Rimane al vaglio dell’ufficio immigrazione la posizione del 36enne, che potrebbe essere espulso nei prossimi giorni.

Potrebbe interessarti

Patrizia Barbieri Sindaco Piacenza

Troppa gente a spasso. Il sindaco: basta appelli. Ora multe fino a 3.000 euro

PIACENZA – L’epoca degli inviti e degli appelli al senso di responsabilità dei cittadini è …