Home / Notizie / Cronaca / Col bimbo nel passeggino ai giardini per comprare hashish. Due gli arresti
spaccio

Col bimbo nel passeggino ai giardini per comprare hashish. Due gli arresti

Piacenza. Si è concluso con l’arresto di due persone ed una segnalazione come assuntore la vicenda avvenuta intorno alle 17:00 del pomeriggio di ieri, lunedì 30 ottobre, ai giardini Merluzzo, dove i carabinieri della stazione di Levante si trovavano in servizio a contrasto delle attività di vendita di sostanze stupefacenti. Un papà con il figlio di circa un anno nel passeggino sarebbe stato visto avvicinarsi ad una coppia, composta da un 31enne marocchino ed una 24enne italiana, entrambi con precedenti per reati legati allo spaccio e senza fissa dimora.

I militari avrebbero tenuto d’occhio i tre individui, ed avrebbero notato il passaggio di una banconota da 10 euro, cosa che ha provocato il loro intervento: il 31enne avrebbe spontaneamente ceduto 0.3 grammi di droga che portava addosso, mentre nel corso di una perquisizione sarebbero stati trovati addosso alla sua compagna 11 grammi di fumo nascosti nel reggiseno, oltre ad un bilancino di precisione e dei tritaerba nella giacca.

Entrambi, visti i precedenti e considerato che il 31enne era destinatario di un obbligo di firma, sono stati condotti in carcere in attesa dell’udienza di convalida. Addosso al padre del bimbo sarebbero stati trovati 3 grammi di hashish; anche lui avrebbe avuto precedenti legati agli stupefacenti, per i quali stava scontando una pena alternativa in affido ai servizi sociali. Per lui, oltre alla segnalazione come assuntore, sarà segnalata al tribunale di sorveglianza la violazione della misura.

Potrebbe interessarti

calcio

Malore in campo durante la partita. Giocatore rianimato dai soccorsi del 118 di Bobbio

Malore in campo nel bel mezzo della partita di Terza Categoria tra il Bobbio 2012 …