Home / Notizie / Cronaca / Soccorso cinofilo. A Piacenza gli esami nazionali della Croce Rossa

Soccorso cinofilo. A Piacenza gli esami nazionali della Croce Rossa

2PIACENZA – Affiatamento, reciproco intendersi al volo e agire d’intesa. Sono le caratteristiche che Croce Rossa cerca per costituire le sue Unità Cinofile che, nel nostro territorio, si sono dimostrate spesso indispensabili nelle operazioni di ricerca e soccorso. A Piacenza, proprio in queste ore, diversi volontari stanno sostenendo gli esami nazionali per entrare a far parte di questa unità. Durante i corsi ai conduttori vengono insegnati l’educazione del cane, l’addestramento del cane all’attività di ricerca, l’attività fisica per il cane, la psicologia del cane, il primo soccorso al cane, altre nozioni sanitarie per il cane (vaccinazioni, alimentazione, etc.), le tattiche di ricerca e tecniche di ricerca, cartografia e orientamento, l’autoprotezione e naturalmente l’uso degli apparati radio e informatici.

3Gli esaminandi sono impegnati al mattino, per le prova di ricerca, presso la ex polveriera di Moneliano (Gazzola) e al pomeriggio, per i test di condotta e ubbidienza, presso il Campo di addestramento CRI “Paolo Corbellini”. I componenti della Commissione di esame sono l’Istruttore nazionale Vito Cusmai, l’struttore Valutatore Enrica Sant’Ambrogio e il Maestro Istruttore Marco Pirondi, attuale Delegato tecnico regionale.

Potrebbe interessarti

A nove anni dal furto, ritrovate due opere d’arte rubate da una chiesa

Alseno (Piacenza). Erano state sottratte ben nove anni fa le due opere d’arte recuperate al …