Home / Notizie / Cronaca / Minacce e botte alla moglie ed al figlio. 62enne allontanato dalla sua abitazione
violenze-domestiche

Minacce e botte alla moglie ed al figlio. 62enne allontanato dalla sua abitazione

Piacenza. Dovrà mantenere una distanza di almeno 300 metri dalla casa famigliare e da tutti i luoghi frequentati dalla sua famiglia un 62enne residente in città, colpito dal provvedimento di allontanamento in seguito alle indagini svolte dai carabinieri della stazione di Levante di Piacenza. La moglie, una 37enne madre di un bambino di 9 anni, avrebbe denunciato una serie di maltrattamenti protrattisi nel tempo da parte del marito.

Dalle minacce si sarebbe passati in alcuni casi alla violenza, per la quale la donna sarebbe stata più volte oggetto delle cure del Pronto Soccorso: i comportamenti violenti non avrebbero risparmiato neanche il figlio. In seguito alla denuncia sono così scattate le indagini e gli accertamenti dei carabinieri, fino alla disposizione dell’allontanamento coatto da parte del Pubblico Ministero Matteo Centini.

Potrebbe interessarti

bici

Da San Rocco al Porto per rubare biciclette e rivenderle. 34enne ai domiciliari

Piacenza. È stato raggiunto da un’ordinanza cautelare e si trova al momento agli arresti domiciliari …