Home / Notizie / Cronaca / Vigolo Marchese. Bancomat fatto esplodere e svuotato dei contanti
bancomat

Vigolo Marchese. Bancomat fatto esplodere e svuotato dei contanti

Castell’Arquato (Piacenza). Colpo intorno alle 3:00 della notte tra lunedì 2 e martedì 3 ottobre, a Vigolo Marchese, frazione di Castell’Arquato. Una banda di malviventi avrebbe preso di mira il bancomat della Cariparma situato sulla parete del Consorzio Agrario, iniettando gas acetilene nello sportello. Poco dopo il boato risultante dall’esplosione, che avrebbe svegliato diversi residenti, avrebbe provocato l’apertura dello sportello, permettendo così ai ladri di mettere le mani sul denaro contenuto all’interno prima di darsi alla fuga.

Rimane da quantificare il bottino sottratto dai malviventi: ingenti anche i danni alla parete della struttura. All’arrivo dei carabinieri della compagnia di Fiorenzuola la banda era già riuscita a far perdere le sue tracce. Sul posto sarebbe stata rinvenuta una bombola di gas; sono in corso accertamenti.

Potrebbe interessarti

camion

Besenzone. Rimorchio ribaltato, carico finisce sulla carreggiata

Besenzone (Piacenza). È stato richiesto l’intervento di un carroattrezzi e di una pattuglia della Polizia …