Home / Notizie / Cronaca / Referendum in Catalogna, Rancan (LN): «Fallimento dell’Unione Europea»

Referendum in Catalogna, Rancan (LN): «Fallimento dell’Unione Europea»

BOLOGNA, 02 OTT. – «Incapace di intervenire contro il governo spagnolo poiché sempre schierata non con i popoli ma con le élite, e costantemente attanagliata dalla paura di lasciare esprimere i cittadini con il voto, l’Unione Europea può dirsi definitivamente fallita».

È la lettura che il consigliere regionale della Lega Nord Matteo Rancan dà delle violenze consumatesi ieri in Catalogna, risposta del governo centrale al referendum secessionista.

«Nonostante i sabotaggi e le scandalose sopraffazioni perpetrati dall’esecutivo dittatoriale di Mariano Rajoy – attacca -, i catalani non hanno temuto di manifestare chiaramente il loro desiderio di istituire un nuovo stato. Mettersi di traverso non è servito a Madrid, e non servirà ad altri oppressori, a spegnere il sogno di un popolo. E combattere un referendum con quei mezzi ha solo distrutto la cosa più bella che abbiamo, la democrazia. Per questo, rinnovo il mio appoggio alla causa dei separatisti catalani».

Potrebbe interessarti

Via Gadolini. Auto fuori controllo termina la sua corsa contro una pianta

Piacenza. Fortunatamente non sarebbero preoccupanti le condizioni di una coppia di anziani coniugi ricoverati poco …