Home / Notizie / Cronaca / Polizia Municipale, Rancan (LN): «La regione assicuri tutele legali agli agenti»
municipale

Polizia Municipale, Rancan (LN): «La regione assicuri tutele legali agli agenti»

BOLOGNA, 26 SET. – «La Regione Emilia Romagna assicuri tutele legali e legislative agli agenti della Polizia municipale e imponga il requisito di obbligatorietà di appartenenza al corpo per i comandanti».

Lo chiede, in una risoluzione, il gruppo della Lega Nord in Assemblea legislativa, di cui primo firmatario è il consigliere piacentino Matteo Rancan.

«Sebbene la Regione stia procedendo verso una riforma legislativa del sistema di organizzazione della Polizia locale – segnala Rancan -, permangono nella bozza di legge alcuni aspetti critici che talvolta suggeriscono una regressione in termini di tutela degli agenti. A rilevare simili mancanze sono stati in primo luogo sindacati quali il Sulpl. L’Amministrazione – insiste il consigliere del Carroccio – tenga dunque in considerazione che gli operatori della Polizia locale intervengono anche in situazioni di grave rischio in affiancamento alle altre forze dell’ordine statali e pertanto corregga quanto attualmente previsto dalla bozza di legge».

Potrebbe interessarti

vestiti

Cambio di abiti rubati in un negozio. Coppia denunciata per ricettazione

Piacenza. Dovranno rispondere dell’accusa di ricettazione un napoletano ed una palermitana che si sarebbero presentati …