Home / Notizie / Cronaca / Ziano. Derubata da tre uomini incappucciati alla chiusura del locale

Ziano. Derubata da tre uomini incappucciati alla chiusura del locale

Ziano (Piacenza). Avvicinata da tre uomini dal volto celato e derubata alla chiusura del suo locale: è quanto sarebbe accaduto intorno alle 23:30 della tarda serata di domenica 17 settembre in località Casabella di Ziano, ad una 64enne proprietaria di un’attività commerciale. La donna, alla chiusura dell’esercizio, sarebbe stata avvicinata da tre uomini incappucciati, immobilizzata, e costretta a consegnare le chiavi del suo locale.

Gli sconosciuti sarebbero così entrati all’interno per sottrarre 200 euro dal registratore di cassa, oltre ai 150 in contanti che la donna portava nella sua borsetta, prima di allontanarsi a piedi nei campi. La donna ha richiesto l’intervento dei carabinieri, che hanno dato il via alle indagini.

Potrebbe interessarti

Caorso. In giro per la strada con un coltello in mano. Fermato dai carabinieri

Caorso (Piacenza). Dovrà rispondere dell’accusa di porto abusivo di oggetti atti a offendere un 40enne …