Home / Notizie / Cronaca / Truffe ai danni di anziani. Colpite due abitazioni a Gragnano ed a Castel San Giovanni
truffa

Truffe ai danni di anziani. Colpite due abitazioni a Gragnano ed a Castel San Giovanni

Piacenza. Sono due i raggiri andati a segno nel corso della mattinata di lunedì 4 settembre, ai danni di anziani; identico il copione in entrambi i casi, con l’arrivo di due sconosciuti che avrebbero sostenuto di trovarsi sul posto per effettuare controlli in seguito a furti nell’area, seguiti dalla sparizione di monili e denaro. Il primo dei due casi è avvenuto a Gragnano, dove una donna di 80 anni si sarebbe trovata di fronte due individui identificatisi come un addetto alla raccolta dei rifiuti ed un tecnico comunale; i due sarebbero riusciti a mettere le mani su preziosi per un valore totale di circa un migliaio di euro.

In seguito un caso analogo è avvenuto a Castel San Giovanni, dove una coppia di anziani coniugi sarebbero stati avvicinati da due uomini, uno presentatosi come un membro delle forze dell’ordine, l’altro come un tecnico del servizio idrico. I due sconosciuti, con la scusa di verificare ammanchi, sarebbero riusciti a mettere le mani su oggetti in oro e 400 euro in contanti. Sono in corso indagini da parte dei carabinieri.

Potrebbe interessarti

pioggia

Diga di Mignano. Rimane alta l’allerta. Guadagnati 10 metri in 24 ore

Piacenza. È ancora allerta rossa per i corsi d’acqua del piacentino, con piogge che nel …