Home / Notizie / Cronaca / Rissa al centro commerciale, poi la violenta lite con la compagna. Arrestato 21enne

Rissa al centro commerciale, poi la violenta lite con la compagna. Arrestato 21enne

Piacenza. La prognosi è di tre giorni per gli agenti di polizia rimasti feriti in seguito alla richiesta del loro intervento per sedare una lite, nel tardo pomeriggio di domenica 3 settembre. Gli agenti erano inizialmente intervenuti in un centro commerciale di piazzale Marconi, intorno alle 18:30, dove sarebbe stata in corso una rissa tra due coppie di giovani; gli addetti alla sicurezza dell’esercizio commerciale sarebbero riusciti a dividere i litiganti, due dei quali, forse in stato di ebbrezza, si sarebbero allontanati verso via Primogenita.

Lì sono intervenute le volanti, che avrebbero scoperto i due giovani (un 21enne peruviano e la compagna, una sua connazionale e coetanea) nel bel mezzo di una violenta lite; il ragazzo avrebbe aggredito la compagna, per poi scagliarsi anche contro due degli agenti nel tentativo di divincolarsi, ma è stato condotto in Questura ed arrestato. Dovrà rispondere delle accuse di resistenza e lesioni, mentre la ragazza è stata denunciata per rissa.

Potrebbe interessarti

Castel San Giovanni. Sabato pomeriggio il video dedicato alla mostra di Carlo Scrocchi

“È in programma sabato 23 marzo alle ore 16.00 presso il Cinema Teatro Moderno di …