Home / Notizie / Cronaca / Ai domiciliari, sorpreso per strada con l’amico ed in possesso di hashish. Due arresti

Ai domiciliari, sorpreso per strada con l’amico ed in possesso di hashish. Due arresti

Piacenza. Scattano le manette per un 51enne siciliano ed un 49enne con precedenti legati allo spaccio di sostanze stupefacenti. I carabinieri della stazione di Piacenza Levante erano intervenuti per un controllo di routine nell’abitazione del 51enne, che sarebbe dovuto essere agli arresti domiciliari, ma non lo avrebbero trovato in casa; avrebbero perciò deciso di attenderlo sotto casa sua.

L’uomo sarebbe giunto circa un’ora dopo, in compagnia di un 49enne residente a San Giorgio; in seguito a perquisizioni il 51enne sarebbe stato scoperto essere in possesso di 1 grammo e mezzo di hashish, mentre nel portafogli dell’altro sarebbe stata trovata una barretta della stessa sostanza da circa 65 grammi.

Per il 51enne, oltre alla segnalazione come assuntore, è scattato l’arresto con l’accusa di evasione, mentre il 49enne dovrà rispondere dell’accusa di detenzione ai fini di spaccio.

Potrebbe interessarti

Tentato furto al supermercato, poi l’aggressione al gestore e ad un carabiniere

Pontenure (Piacenza). È stato arrestato in attesa del processo per direttissima un 36enne di origini …