Home / Notizie / Cronaca / Espulso due anni fa dall’Italia, fermato dagli agenti in viale Dante. Arrestato
polizia

Espulso due anni fa dall’Italia, fermato dagli agenti in viale Dante. Arrestato

Piacenza. È stato arrestato il 22enne di nazionalità albanese fermato dagli agenti di polizia mentre procedeva in automobile in viale Dante, in compagnia di un connazionale suo coetaneo. L’altro passeggero della Bmw 320 sarebbe risultato essere in regola, mentre il 22enne avrebbe mostrato un passaporto privo di timbro d’ingresso: ulteriori controlli avrebbero permesso di verificare che il giovane sarebbe stato in possesso di un altro passaporto con nome simile, e che sarebbe stato espulso dall’Italia in data 3 febbraio 2015.

Il provvedimento, valido per cinque anni, sarebbe stato emesso dal prefetto di Varese, in quanto il giovane sarebbe stato irregolare e con precedenti per furto in abitazione. Per lui sono scattati l’arresto ed il processo per direttissima.

Potrebbe interessarti

2616395_0939_ambulanza_118_2

Allerta meteo su Piacenza. Operative tutte le sedi di Croce Rossa

PIACENZA – Su richiesta della Prefettura di Piacenza e del 118, in seguito all’allerta meteo, …