Home / Notizie / Cronaca / Via Mazzoni. Si sveglia a causa di rumori sospetti e chiama la polizia. Arrestato 31enne
furto

Via Mazzoni. Si sveglia a causa di rumori sospetti e chiama la polizia. Arrestato 31enne

Piacenza. È stata la segnalazione di una cittadina residente nella zona a rendere possibile, intorno alle 4:00 della notte tra lunedì 21 e martedì 22 agosto, l’arresto in via Mazzoni di un individuo ritenuto responsabile di aver sottratto una bicicletta e forzato un’automobile. La donna si sarebbe resa conto di rumori sospetti provenienti dalla strada, e affacciandosi avrebbe notato uno sconosciuto scavalcare il cancello di una vicina abitazione per poi uscirne trasportando una bicicletta con lucchetto in direzione di via Crescenzi Romani; ha così provveduto a chiamare il 113.

Nel frattempo l’individuo sarebbe tornato indietro per forzare la portiera di un’auto parcheggiata nella strada, una Seat Ibiza, ma l’arrivo degli agenti ha permesso di fermarlo; si tratterebbe di un 31enne marocchino con domicilio nel bolognese e precedenti specifici, che è stato arrestato in attesa del processo per direttissima, nel corso della giornata di oggi.

La bicicletta, nascosta in una siepe, è stata recuperata, e resa alla proprietaria; sarebbero stati notati segni di scasso nel box nella quale avrebbe dovuto trovarsi la bici, così come alla portiera dell’automobile, dalla quale sarebbe stato rilevato l’ammanco di una torcia. Quest’ultima sarebbe stata rinvenuta proprio in possesso del 31enne.

Potrebbe interessarti

Kwang Song Han, no alla Domenica Sportiva

Kwang Song Han, il perché del NO alla Domenica Sportiva

Kwang Song Han, per tutti Han, in Serie B è uno degli uomini del momento. …