Home / Notizie / Cronaca / Insistono per entrare in piscina senza pagare nonostante il foglio di via. Scatta la denuncia
piscina

Insistono per entrare in piscina senza pagare nonostante il foglio di via. Scatta la denuncia

Piacenza Sono stati fermati ed identificati dalla polizia i due 46enni marocchini che, nel pomeriggio di domenica 13 agosto, avrebbero reso necessario l’intervento delle forze dell’ordine al polisportivo di largo Anguissola, insistendo ripetutamente per essere lasciati entrare in piscina senza pagare l’entrata.

A segnalare la situazione, un addetto del polisportivo; gli agenti, giunti sul posto, hanno fermato i due uomini, uno dei quali, già noto alle forze dell’ordine, avrebbe fornito diverse generalità. È stato così condotto in questura per accertamenti, e sarebbe emerso che era stato raggiunto da divieto di dimora nella città di Piacenza.

Per lui è scattata la denuncia per false attestazioni e per non aver rispettato il divieto d’ingresso.

Potrebbe interessarti

vestiti

In fuga con le felpe griffate. Bloccato dalla commessa nella porta girevole

Piacenza. È stato arrestato il 39enne albanese che, intorno alle 10:30 della mattinata di ieri, …