Home / Notizie / Cronaca / Giovani scendono in Trebbia ma sbagliano sentiero. Messi in salvo
soccorso

Giovani scendono in Trebbia ma sbagliano sentiero. Messi in salvo

Corte Brugnatella (Piacenza). Si è fortunatamente conclusa senza gravi conseguenze la disavventura per due giovani escursionisti rimasti bloccati, intorno alle 13:30 della tarda mattinata di oggi, giovedì 3 agosto, lungo un sentiero scosceso nei pressi del fiume Trebbia a Brugnello, località di Corte Brugnatella. Sul posto sono intervenuti i tecnici del Soccorso Alpino di Piacenza, insieme ai vigili del fuoco di Bobbio ed alla Croce Rossa di Marsaglia.

Secondo quanto diffuso i giovani avrebbero preso il sentiero sbagliato nello scendere verso il Trebbia, rimanendo così bloccati dopo una discesa di 20 metri, dalla quale non riuscivano a risalire: un punto nel quale si sono già verificati in passato interventi dei soccorritori per situazioni analoghe. Quasi del tutto illesi i due escursionisti, che sono stati recuperati e messi in salvo.

Potrebbe interessarti

polizia

Via Alberoni. Al bar con la droga appoggiata in bella vista. Scatta l’arresto

Piacenza. È stato arrestato un 30enne di nazionalità marocchina che, nel corso del pomeriggio di …