Home / Notizie / Cronaca / Aggressione ad agente durante il controllo. Nell’auto coltello, sfollagente e mazza da baseball
tribunale

Aggressione ad agente durante il controllo. Nell’auto coltello, sfollagente e mazza da baseball

Piacenza. È stato rinviato ad ottobre il processo al 19enne di Bergamo fermato intorno alle 17:00 del pomeriggi di lunedì 31 luglio, fra piazzale Roma e via Scalabrini, mentre si trovava a piedi in compagnia del fratello 21enne. I due avrebbero assunto atteggiamenti sospetti alla vista di una volante, spingendo gli agenti a fermarli per identificarli, e ad estendere i controlli anche alla loro auto, parcheggiata poco lontano.

In seguito a controlli, nell’auto sarebbero stati rinvenuti uno sfollagente, una mazza da baseball, ed un coltello (che sarebbe stato in possesso del 21enne); tuttavia, nel corso della perquisizione, il 19enne avrebbe reagito in maniera aggressiva, minacciando gli agenti, ed avrebbe spintonato a terra uno di loro.

Per il poliziotto la prognosi è di 20 giorni. Il 21enne è stato denunciato con l’accusa di porto abusivo di oggetti atti all’offesa; il 19enne, comparso in tribunale per direttissima, dovrà rispondere anche delle accuse di lesioni e resistenza a pubblico ufficiale.

Potrebbe interessarti

it

IT Chapter 2. Al via le riprese. Torna sugli schermi il capolavoro horror di Stephen King

Sono ufficialmente iniziate le riprese del secondo capitolo di IT, il film in due parti …